Come scegliere un kit di ricostruzione unghie

kit ricostruzione unghie professionale, come quello di Aleas Cosmetics è in grado di soddisfare questo bisogno. Ad esempio, offrono un pacchetto di contenuti diverso a seconda di ogni esigenza. Un’amante della ricostruzione in gel potrebbe favorire, infatti, un contenuto con attrezzi idonei all’applicazione, mentre una persona più tradizionalista potrebbe essere contenta del classico smalto. Ci sono brand come quello la femme kit ricostruzione unghie che offrono all’interno dello stesso pacchetto vari tipi di trattamento. Per questo motivo, questo marchio è uno dei migliori nel settore. Motivo per non farselo scampare.

Come sono fatti i Kit di ricostruzione unghie?

I Kit di ricostruzione unghie sono solitamente dei pacchetti ben confezionati contenenti al loro interno attrezzi cosmetici e trucchi veri e propri, smalti, semipermanenti e lampade in questo caso. Come anticipato, la femme prodotti unghie ha molta esperienza nel settore e per questo motivo offre i modelli migliori sul mercato. All’interno di ogni pacchetto kit ricostruzione unghie professionale completo è solitamente presente un gel come acrilico, un detergente per le unghie – fondamentale per la pulizia e preparazione della stessa – e altri trucchi utili: primer, lime, tips, colla, pad in cellulosa, una base utile e, sicuramente, sgrassante e pennello. Insomma, una vera e propria officina portatile che soddisferà in pieno le tue esigenze, donandoti la possibilità di sfoggiare sempre delle unghie da fare invidia alle tue amiche. Acquistare un kit professionale ricostruzione unghie infatti significa anche accedere ad una lampada UV, a volte anche al LED, uno strumento che è fondamentale per concludere una manicure di qualità e che quasi nessuna donna possiede, come visibile dalle sue unghie.

Le tecniche migliori di ricostruzione delle unghie

Sono molte le tecniche per curare le proprie unghie e una delle migliori è possibile grazie al kit ricostruzione unghie acrilico professionale. Questo metodo funziona tramite l’applicazione sull’unghia della polvere acrilica di monomero, la quale ha la peculiarità di riuscire a sanare ogni danno in poco tempo. Questo avviene tramitte applicazione del gel acrilico che, in poco tempo, diventa uniforme e malleabile, permettendo di agire e dare la forma desiderata.
Ogni kit per fare la ricostruzione unghie, è diverso: esistono alcuni che permettono la ricostruzione tramite gel UV: in questo caso, l’applicazione del gel deve prima essere validata da un passaggio per la lampada, la quale indurirà il prodotto e permetterà la malleabilità.

Acquistare un kit per la ricostruzione unghie, comunque, non è sufficiente a garantisti una manicure perfetta. Prima di ogni operazione, infatti. è bene eseguire delle operazioni preliminari che devono essere comuni ad ogni tipo di trattamento che si ha intenzione di utilizzare. Innanzitutto è bene disinfettare le mani e rimuovere sporco e cuticole: questi materiali di solito possono interferire con la stesura dello smalto. Dopo avere eseguito con acqua e sapone questo passaggio, prendi la lima dal tuo kit per unghie professionale e smussa i bordi delle unghie, lavorando al contempo sulla superficie dell’unghia, cercando di eliminare il grasso rimasto. Infine, applica un primer – fondamentale per garantire la corretta applicazione dell’unghia – e comincia ad operare con il tuo kit una volta che si sarà asciugato: in questo avrai delle unghie bellissime e sane come appena uscita da un salone di bellezza.